Caricamento...

Mirco Bergamasco, Augusto Fantelli e Luigi Battistolli: "da oggi cominciamo a scrivere la storia futura dei Rangers Rugby Vicenza"

Alla Club House dei Rangers Rugby Vicenza oggi a rendere gli onori sotto la guida spigliata di Davide Pellizzari alla star arrivata in biancorosso, Mirco Bergamasco, non c'erano solo i vertici societari  (il presidente Augusto Fantelli, il suo vice "sportivo" Leopoldo Carta e il "vice" per meriti di sponsorizzazione e passione, Luigi Battistolli), il responsabile commerciale di azienda e club Massimo Tonello, il titolare della comunicazione della Battistolli, Marco Meletti, e il direttore tecnico berico Fabio Coppo,il trait d'union, ha detto lo sponsor, col campione azzurro.

Continua a leggere

Politiche 2018, Il Mattino di Padova: FdI al 5% e Sergio Berlato in Veneto vuole 4 collegi

ArticleImage «Le elezioni non sono una lotteria e quel patto che assegna 17 collegi alla Lega, 9 a Forza Italia, 1 a FdI e 1 "alla quarta gamba" Noi per l'Italia non sta in piedi. Brunetta e Da Re si sono incontrati a Treviso dopo la presentazione del candidato sindaco Mario Conte. Si saranno scambiati il loro punto di vista. Oggi o domani ci sarà un vertice a quattro e Fratelli d'Italia chiederà 4 collegi in Veneto. Ci spettano di diritto». Sergio Berlato ne ha attraversate molte di stagioni in politica: in Regione nel 1990 con il partito dei Cacciatori, poi assessore, diventa eurodeputato di An e si trova nel Pdl dopo la svolta del predellino con Berlusconi che si annette Fini.

Continua a leggere

Vicenza si è fatta bella oppure no? Lo decidono sempre i cittadini

Da qualche anno a Vicenza sono comparsi cartelli che invitavano i cittadini ad avere pazienza la città si fa bella sorge ora la domanda. Vicenza, si è poi fatta bella? Possiamo anche oggi ripetere senza retorica e usi strumentali l'affermazione che Vicenza è bella. Certo nel ricordo, nei libri che la celebrano, nei visitatori illustri da de Montaigne a Goethe e ai tanti ignoti che l'hanno ammirata la città è bella ma nella quotidianità appare ancora tale? Il degrado la fa da padrone. In centro non vengono cancellate le scritte sul parapetto di una scala della basilica, in periferia a rimanere sono le bestemmie scritte sui tronchi degli alberi.

Continua a leggere

Giovanni Villa accusa di "bugie" l'Università di Bergamo? Se Variati crede da sempre al "suo" membro nel Cda della Fondazione Roi, sta all'Anac di Cantone dirci a chi credere

ArticleImage Giovanni Villa o, meglio, Giovanni Carlo Federico Villa (nella foto col cardinale Parolin e col sindaco) è, per lavoro, professore associato a tempo pieno presso il Dipartimento di Lettere, Filosofia, Comunicazione dell'Università di Bergamo, come ci dettaglia da tempo il suo direttore generale Marco Rucci nelle sue risposte ufficiali ai nostri quesiti sulle autorizzazioni che l'accademico torinese avrebbe chiesto o meno per assumere per un anno da luglio 2015 il ruolo di "direttore tecnico" dei musei civici di Vicenza retribuito per 30.000 euro tramite la sua Didakè sas da una triangolazione con la Fondazione Roi.

Continua a leggere

Video di Luca Zaia su FB infiamma la politica: per Stefano Fracasso, capogruppo Pd in Regione Veneto, è come... Matteo Renzi

Il presidente della Regione posta su Fb un lungo messaggio. Il capogruppo del Pd paragona il presidente a Renzi: per ricordare i successi ottenuti dal Veneto nel corso del 2017 «Sta prendendo gli stessi vizi, non si accorge di chi soffre»

«Un 2017 di risultati, gli annunci diventano fatti», dice il governatore del Veneto, Luca Zaia. «Peccato che il presidente si dimentichi di citare insuccessi e figuracce», ribatte il capo dell'opposizione Stefano Fracasso, capogruppo del Pd in Regione. E così anche l'anno vecchio va in archivio con la consueta dose di polemica, stavolta però amplificata dai social network.

Continua a leggere

Federico Formisano lascia il consiglio comunale di Vicenza dopo 20 anni: sono del PD e farò formazione dei giovani

L'illustrazione del suo bilancio come presidente del consiglio comunale di Vicenza dal 2013 al 2017, che poi, salvo qualche ultima seduta prima della fine del mandato di questa amministrazione, è il bilancio complessivo del suo quinquennio alla guida di sala Bernarda, è anche il testamento consiliare di Federico Formisano. Che, però, vista la sua passione rimanda a ben più in là il testamento politico: "non mi ricandiderò dopo 20 anni in Consiglio ma, se il Partito democratico, di cui, non lo dimentico di certo, faccio parte attiva, lo vorrà potrò continuare a dare il mio contributo, magari nella formazione dei giovani o in altre attività che fossero utili". E di formazione politica con, visto l'uomo, la p maiuscola, non solo Dio sa quanta ne manchi...

Continua a leggere

In video Federico Formisano fa un bilancio del consiglio comunale di Vicenza 2013-17: "confermata l'importanza del ruolo del consigliere comunale"

Pubblicato il 28 dicembre alle 16.32, aggiornato il 30 alle 11.46 con video integrale della conferenza stampa del presidente del Consiglio comunale di Vicenza. Federico Formisano, presidente del consiglio comunale dal 2013, sfoglia un registro con le pagine ingiallite su cui un sapiente impiegato ha trascritto con pennino e inchiostro i nomi dei consiglieri comunali del 1897 e fin dalle prime righe si leggono nomi di illustri vicentini: Paolo Lioy, Antonio Fogazzaro, Giuseppe Zanella, Roberto Zileri Dal Verme, Guido Piovene Porto Godi. Accanto al grande libro un manifesto ricorda che alle prime elezioni comunali del 1892 gli elettori erano appena 4.304.

Continua a leggere

Su VicenzaPiùTv reportage, dibattiti, TgPiù, intrattenimento, Wild Side Basketball e tutta la storia video della Minetti Infoplus Vicenza

Per chi già conosce VicenzaPiu.tv (la nostra tv streaming raggiungibile anche grazie alle App gratuite VicenzaPiùTv scaricabili in ambiente iOs e Android o sul nostro canle Youtube) e per chi volesse approfittare per la prima volta di quest'altro servizio del network multimediale VicenzaPiù in questi giorni c'è un motivo in più per sintonizzarsi virtualmente: non solo i tre TgPiù (nella fascia delle 8, delle 12 e delle 18 nessun conduttore, solo interviste e servizi rapidi su poche cose ma interessanti, come si addice al web), documentari, reportage, dibattiti, intrattenimento e la nuova rubrica Wild Side Basketball (subiot dopo i TgPiù) anche la storia del volley feminile di serie A a Vicenza (quì la sigla che precede ognuna delle partite e qui il palinsesto). Da quella storia, in fondo, nasce questo stesso giornale.

Continua a leggere

Wild Side Basketball raddoppia su VicenzaPiùTv: con Michele Cogno, Edoardo Sperandio, Riccardo Zilio e Elia Melis il basket è tutto... da Kobe Bryant a Tramarossa Vicenza

Pubblicata il 21 dicembre 2017, riproposta il 23 alle 19.23. In questo puntata di Wild Side Basketball, la seconda della messa a punta del format video dell'omonima rubrica già diffusa da quasi due anni in web radio dove parla di NBA e campionati italiani di vertice e di base. In studio anche stavolta abbiamo alcuni dei suoi conduttori storici: Michele Cogno, Edoardo Sperandio, Riccardo Zilio e Elia Melis. Questa volta hanno parlato molto del ritiro della maglia di Kobe Bryant della cui carriera e di cosa ha rappresentato i nostri 4 appassionati esperti hanno fatto una analisi approfondita.

Continua a leggere

Le RSU dei dipendenti comunali dopo le dichiarazioni antisindacali dal sindaco di Vicenza Achille Variati: i cittadini sono dalla nostra parte

ArticleImage "A seguito della manifestazione e dello sciopero dei dipendenti comunali di giovedì 20 dicembre il Sindaco di Vicenza Achille Variati dichiara alla stampa 'Chi lavora qui, chi è dipendente comunale, ha il dovere di servire i cittadini. Altrimenti cambi mestiere'. Una frase gravissima, irrispettosa e oltraggiosa dei lavoratori che giustamente protestano per poter essere messi nelle condizioni di poter offrire ai cittadini servizi di qualità"; così inizia la nota che pubblichiamo delle Rsu del Comune di Vicenza rivolta al sindaco, ai dioendneti e ai media.

Continua a leggere

Maxi donazione di Natale all'Ulss 8 Berica dalla Cassa Rurale ed Artigiana di Brendola

L'Istituto di Credito ha donato quattro apparecchiature per altrettanti reparti ospedalieri:
la Cardiologia di Valdagno, la Chirurgia di Noventa Vicentina, la Nefrologia del S. Bortolo 
e la Pediatria di Arzignano, per un valore complessivo di 100 mila euro

Quattro nuove apparecchiature all'avanguardia per altrettanti ospedali: è la maxi-donazione di Natale consegnata ufficialmente oggi dalla Cassa Rurale ed Artigiana di Brendola all'Ulss 8 Berica, per un valore complessivo di 100 mila euro, a nome di tutti i soci dell'istituto di credito vicentino.

Continua a leggere
<| |>


Gli altri siti del nostro network
Commenti degli utenti

Domenica 31 Dicembre 2017 alle 18:32 da kairos
In Federico Formisano lascia il consiglio comunale di Vicenza dopo 20 anni: sono del PD e farò formazione dei giovani

Venerdi 22 Dicembre 2017 alle 17:21 da kairos
In Le RSU dei dipendenti comunali dopo le dichiarazioni antisindacali dal sindaco di Vicenza Achille Variati: i cittadini sono dalla nostra parte

Giovedi 7 Dicembre 2017 alle 17:43 da kairos
In Achille Variati costretto a rinviare la cessione frettolosa al fondo di Investire sgr di immobili di pregio accusa i contrari di "provincialismo". La replica di Francesco Rucco: "meglio provinciali e modesti, che incoscienti"
Meteo regionale
Meteo Veneto