Quotidiano | Categorie: Politica

Jacopo Bulgarini d'Elci e la sua idea di sicurezza urbana: vigili di area, telecamere intelligenti e mediatori culturali stranieri

Di Redazione VicenzaPiù Giovedi 9 Novembre 2017 alle 23:49 | 1 commenti

Pubblicato alle 16.12, aggiornato con video integrale alle 23.49. Jacopo Bulgarini d'Elci, candidato alla primarie di centro sinistra del 3 dicembre 2017, ha presentato oggi presso la sede della sua associazione in Contrà Ponte San Michele 20 la sua idea di sicurezza urbana per Vicenza domani: "va aumentata la sicurezza e la sua percezione grazie a un maggior presidio del territorio, a politichee di prevenzione e di minor conflitto sociale. Tra le misure penso a una sorta di vigile di area, a telecamere di sorveglianza intelligenti e a mediatori culturali stranieri...". Qui la video intervista, di sotto il video integraled el suo intervento.


Commenti

Inviato Giovedi 9 Novembre 2017 alle 16:35

Ma tutte queste idee non gli potevano venire prima?
Aggiungi commento

Accedi per inserire un commento

Se sei registrato effettua l'accesso prima di scrivere il tuo commento. Se non sei ancora registrato puoi farlo subito qui, è gratis.





Commenti degli utenti

Domenica 31 Dicembre 2017 alle 18:32 da kairos
In Federico Formisano lascia il consiglio comunale di Vicenza dopo 20 anni: sono del PD e farò formazione dei giovani

Venerdi 22 Dicembre 2017 alle 17:21 da kairos
In Le RSU dei dipendenti comunali dopo le dichiarazioni antisindacali dal sindaco di Vicenza Achille Variati: i cittadini sono dalla nostra parte

Giovedi 7 Dicembre 2017 alle 17:43 da kairos
In Achille Variati costretto a rinviare la cessione frettolosa al fondo di Investire sgr di immobili di pregio accusa i contrari di "provincialismo". La replica di Francesco Rucco: "meglio provinciali e modesti, che incoscienti"
Gli altri siti del nostro network