Quotidiano | Categorie: Fatti

"Volontariamente... CSV": il Centro Astalli aiuta i rifugiati nel territorio vicentino. L'appuntamento con la prima visione mercoledì alle 19

Di Emma Grande Mercoledi 17 Maggio alle 10:15 | 0 commenti

ArticleImage

Nuovo appuntamento questa settimana su VicenzaPiu.Tv con la rubrica "Volontariamente... CSV", uno spazio per chi a Vicenza dà ancora un esempio di come sarebbe più bella questa terra se tutti seguissimo il comandamento divino di amare il prossimo. Curata dal Centro di Servizio per il Volontariato di Vicenza, la rubrica arricchisce il palinsesto di VicenzaPiu.Tv (clicca qui per vedere cosa c'è in programma), la tv web del network VicenzaPiu.com, che trasmette in streaming 24 ore su 24 (vai su www.vicenzapiu.tv oppure scarica l'App gratuita VicenzaPiùTv) e che, già ricca di storie, documentari e rubriche varie, a breve verrà allargata all'informazione indipendente sempre di... Più. Il 17 maggio l'appuntamento è con il Centro Astalli di Vicenza, un'associazione costituita per assistere i rifugiati in cerca di protezione in Italia.

Assieme alla coordinatrice del CSV Rita Dal Molin, che ha condotto come sempre il programma, c'erano il presidente del Centro Astalli Giovanni Tagliaro e Antonella Ofosu, un'operatrice dell'associazione.
Il Centro Astalli a Vicenza è operativo dal 1990 e si è costituito come associazione negli anni 2000. Svolge attività di accoglienza, accompagnamento, sostegno ai rifugiati, e li accompagna in percorsi di inclusione sociale. In particolare, spiega il presidente Tagliaro, "l'associazione offre sostegno per l'inserimento lavorativo e per il reperimento dell'alloggio, un'attività resa possibile grazie alla generosità di alcune parrocchie della diocesi vicentina e di un privato che hanno messo a disposizione alcune strutture". Grande importanza viene data alla formazione dei volontari ma anche alla sensibilizzazione della cittadinanza sui temi della migrazione forzata. Sottolinea l'operatrice Antonella Ofosu: "Proponiamo iniziative di carattere culturale aperte ai cittadini e alcune specifiche per le scuole scuole per far conoscere tutti gli aspetti della questione del diritto d'asilo. Abbiamo organizzato diversi incontri con protagonisti gli stessi rifugiati, che hanno raccontato la loro storia di esilio". Solidarietà da una parte, informazione dall'altra: questo dunque il modo di operare del Centro Astalli.
"VOLONTARIAMENTE... CSV" ogni mercoledì alle 19 propone "incontri" di circa 15-20 minuti in cui, oltre a un breve focus sulle attività del CSV, sono presentate le associazioni del territorio con interviste e immagini. Per vedere le repliche delle singole rubriche basterà consultare il palinsesto di VicenzaPiu.tv su www.vicenzapiu.tv/palinsesto mentre le stesse saranno poi sempre raggiungibili o sul canale YouTube di Vicenzapiu.com oppure on demand sull'App VicenzaPiùTv.
La programmazione delle "prime visioni" di "VOLONTARIAMENTE... CSV" dopo le puntate dedicate a "Donna Chiama Donna", "Asa Onlus", "Midori", "A.D.A.O." e "Sankalpa"prevede dunque:
- 17 maggio Centro Astalli
- 24 maggio Civiltà del Verde
- 31 maggio Centro Aiuto alla Vita di Schio

Commenti

Ancora nessun commento.
Aggiungi commento

Accedi per inserire un commento

Se sei registrato effettua l'accesso prima di scrivere il tuo commento. Se non sei ancora registrato puoi farlo subito qui, è gratis.

Commenti degli utenti

Venerdi 14 Luglio alle 15:28 da kairos
In Stabilimento fascista a Sottomarina, Sandro Pupillo risponde al Movimento Italia Sociale

Giovedi 13 Luglio alle 11:49 da kairos
In Fondazione Roi passata, presente e futura: ne parlano Ilvo Diamanti e Andrea Valmarana, il primo visionario, professionista del potere il secondo. Il cda made in Zonin dà 100.000 € a Goldin e trionfa "Il Gattopardo alla vicentina"

Mercoledi 12 Luglio alle 07:18 da kairos
In Fondazione Roi passata, presente e futura: ne parlano Ilvo Diamanti e Andrea Valmarana, il primo visionario, professionista del potere il secondo. Il cda made in Zonin dà 100.000 € a Goldin e trionfa "Il Gattopardo alla vicentina"

Martedi 11 Luglio alle 22:59 da Kaiser
In TgPiù dell'11 luglio su caldo, Pfas, fascisti, decreto BPVi e denuncia di Liliana Zaltron del M5S: Variati e i 12 edifici da cedere... subito
Gli altri siti del nostro network