Quotidiano | Categorie: Fatti

Clandestini, Sergio Berlato ha presentato una mozione

Di Redazione VicenzaPiù Martedi 21 Marzo alle 16:35 | 0 commenti

ArticleImage

La questione accoglienza dei richiedenti asilo è sempre un tema caldo. A proposito di questo il Consigliere regionale Sergio Berlato di Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale ha presentato una mozione in Consiglio regionale del Veneto con la quale chiede alla Giunta di intervenire nei confronti del Governo nazionale per far chiudere immediatamente i due centri di accoglienza per i clandestini situati tra i Comuni di Bagnoli di Sopra, Agna nel padovano e Cona nel veneziano. "Questi due centri sono bombe a orologeria pronte ad esplodere - avverte Berlato - La situazione di forte tensione sociale che cresce continuamente nelle tre comunità ha ormai raggiunto livelli insostenibili".

"I Sindaci fin dall'inizio hanno fatto presente alle autorità preposte, a partire dal Prefetto, che le due ex-basi militari di Conetta e San Siro erano inadeguate ad ospitare un numero cosi elevato di presunti profughi - prosegue il Consigliere regionale - ma tali segnalazioni sono rimaste inascoltate nonostante il susseguirsi di gravi episodi, ultimo in ordine di tempo la violenta aggressione ai danni di una residente del posto scappata fortunatamente ad un tentativo di stupro da parte di un sedicente profugo, senza dimenticare le tensioni e gli scontri verificatisi a seguito della morte di un'ospite ivoriana".

"Servono coraggio e determinazione, caratteristiche che non sembrano appartenere a questo Governo - afferma provocatoriamente Berlato che spiega - occorre per prima cosa impedire che i clandestini partano dai paesi d'origine o dalle coste africane, chiedendo alla Comunità internazionale di attuare piani di investimento per elevare la qualità della vita nei paesi dai quali partono i clandestini. Per quanto riguarda i clandestini già arrivati nel nostro Paese, è indispensabile velocizzare i processi per il riconoscimento dello status di rifugiato per chi realmente scappa da conflitti e persecuzioni, rimpatriando immediatamente tutti quei soggetti che non hanno diritto di permanere sul nostro territorio. Dal momento che le politiche di accoglienza attuate finora dal Governo si sono dimostrate fallimentari, chiediamo che si cambi immediatamente rotta anche per evitare che questo fenomeno epocale possa diventare ingestibile e finisca irrimediabilmente per travolgere tutto e tutti".

Leggi tutti gli articoli su: Sergio Berlato, Fratelli d'Italia, alleanza Nazionale
Commenti

Ancora nessun commento.
Aggiungi commento

Accedi per inserire un commento

Se sei registrato effettua l'accesso prima di scrivere il tuo commento. Se non sei ancora registrato puoi farlo subito qui, è gratis.

ViPiù Top News
Commenti degli utenti

Mercoledi 19 Aprile alle 21:06 da kairos
In La BPVi in mano allo Stato: Variati si allena a calcetto

Domenica 9 Aprile alle 13:18 da kairos
In A Vicenza caccia alla compagna di Achille Variati

Mercoledi 5 Aprile alle 13:15 da nanaccio
In La Tac diventa Alta Velocità in Viale Roma: dettatura troppo... veloce

Mercoledi 5 Aprile alle 13:14 da nanaccio
In La Tac diventa Alta Velocità in Viale Roma: dettatura troppo... veloce
Gli altri siti del nostro network